Fatalone Petrera

Fatalone Primitivo Gioia del Colle 2020

Vitcoltura Biologica
Fatalone Primitivo Gioia del Colle 2020, è un vino rosso prodotto con sole uve Primitivo, nel territorio di Gioia del Colle, dove la cantina Fatalone Petrera coltiva i propri vigneti di proprietà per regalarci grandi vini della tradizione pugliese. In particolare questo Primitivo , dopo una macerazione di circa dieci giorni, fermenta in acciaio dove affina ulteriori sei mesi, prim... continua a leggere

15,90 €

Esaurito! Questo prodotto è andato a ruba!
Chiedici quando tornerà disponibile!

  • Annata

    2020

  • Denominazione

    Gioia del Colle DOC

  • Vitigni

    Primitivo

  • Alcol

    15%

  • Formato

    0,75l

  • Tipologia

    Vino Rosso

  • Territorio

    Gioia del Colle, Puglia, Italia

Per gustarlo al meglio

Questo calice modello Bordeaux dal bevante ampio si presta alla degustazione di vini rossi dai profumi molto intensi e di buona complessità. La pancia mediamente ampia permette infatti una discreta ossigenazione, mentre la parte alta, più stretta, fa sì che i profumi arrivino al naso con grande vigore.

Calice Rona modello Bordeaux
  • Temperatura di servizio

    16-18°

  • Quando aprire

    Dato il lungo percorso di affinameto di questo vino, è consigliabile lasciarlo respirare per 5 o 10 minuti all'interno del calice prima di goderne gli aromi. Si potrebbe anche utilizzare un decanter sempre per 5-10 minuti, ma visto il breve periodo richiesto in questo caso, per comodità, è preferibile la prima opzione.

  • Momento per degustarlo

    Cena tra amici, Degustazione tra Winelover, Cenetta romantica, Aperitivo tra amici

Produttore

Fatalone Petrera

Fatalone Petrera è una cantina di Gioia del Colle, a conduzione familiare, vignaioli artigiani dalla fine del XIX secolo, quando Petrera Nicola decise di costruire la sua dimora sulla collina Spinomarino, la più alta, ventilata e soleggiata della parte sud orientale di Gioia del Colle, per coltivare un grande vitigno autoctono: il Primitivo. Il marchio aziendale "Fatalone Petrera" arriva grazie a Filippo della seconda generazione, figlio di Nicola, che al tempo veniva soprannominato "Il Fatalone", che nel gergo locale significa “sedut...
Fatalone Petrera