TUTTI GLI ORDINI EFFETTUATI DAL 07/08 VERRANNO PRESI IN GESTIONE IL 14/08

Luca Canevaro

Luca Canevaro Piccolo Derthona 2019

Vitcoltura Biologica
Vino bianco fresco e dalla struttura esile, questo Piccolo Derthona, prodotto dal vignaiolo Luca Canevaro, che al trermine della fermentazione, lo lascia riposare circa 5 mesi in vasche d'acciaio con continui battonage. Profumi freschissimi a ricordare la pesca con sfumature agrumate e iodate. Al palato è fresco e salino, di grande piacevolezza. Il nome, Piccolo Derthona, si ispira a quanto... continua a leggere

9,50 €

in pronta consegna
Aggiungi al carrello
  • Annata

    2019

  • Denominazione

    Vino Bianco

  • Vitigni

    Timorasso

  • Alcol

    12.5%

  • Formato

    0,75l

  • Tipologia

    Vino Bianco

  • Territorio

    Colli Tortonesi, Piemonte, Italia

Abbinamenti

Vino bianco dalla struttura esile ma spiccatamente fresco e sapido, adatto di conseguenza ad accompagnare antipasti delicati di pesce e verdure. Si abbina bene anche a primi piatti non eccessivamente saporiti, come dei ravioli ripieni di spinaci e ricotta conditi con burro e salvia, o dei fusilli con zucchine saltate. Noi lo troviamo favoloso in accompagnamento ad una tartare di tonno con avocado, a dare freschezza e acidità al palato esaltando i delicati aromi del piatto.

Per gustarlo al meglio

Questo calice, dal bevante di dimensioni medie, risulta molto versatile, è perfetto infatti per degustare vini bianchi giovani e di carattere, ma si adatta molto bene anche a rosati freschi e fragranti oltre che a vini dolci di buona intensità. È possibile utilizzarlo anche per vini bianchi con affinamento in legno o rossi giovani, freschi e poco complessi.

Calice Rona Vino BIanco
  • Temperatura di servizio

    4-6°

  • Quando aprire

    Vino giovane fragrante nei profumi e fresco in bocca, non necessita di forti ossigenazioni, potete quindi aprirlo appena prima del suo consumo.

  • Momento per degustarlo

    Cena tra amici, Degustazione tra Winelover, Aperitivo tra amici

Produttore

Luca Canevaro

Ad Avolasca, nei colli tortonesi, troviamo il Vignaiolo Luca Canevaro, una storia di famiglia che nasce già agli inizi del '900 con il bisnonno Alessandro. Oggi è Luca con il padre Stefano a gestire l'azienda con i suoi 9 ettari vitati, di cui circa 7,5 dedicati alle varietà a bacca rossa tradizionali della zona tra cui Barbera, Croatina, Bonarda e Ciliegiolo. Il restante, circa un ettaro e mezzo, è invece dedicato al Timorasso, vitigno in cui Luca crede molto e coltiva con passione ed orgoglio, consapevole della forte identità e del carattere che offrono...
Luca Canevaro