Spedizione gratuita per ordini oltre 89,00 €

Familia Nin Ortiz

Familia Nin Ortiz

Familia Nin Ortiz nasce dall'unione di intenti di Carles Ortiz, enologo originario di Barcellona e forte sostenitore della biodinamica, e Ester Nin anch'essa legata a questa filosofia produttiva e di vita con grande esperienza nel Priorat, avendo lavorato come enologa per alcune delle realtà più importanti di questo territorio portando anche a casa grandi riconoscimenti a livello mondiale con i vini prodotti.

L'azienda si suddivide su diversi appezzamenti, il più grande è Finca les Planetes dove Carles sta lavorando per riuscire a creare uno stile più moderno per i vini del Priorat ma sempre in pieno rispetto della tradizione e del territorio. Uno dei grossi problemi della tipologia di allevamento tradizionale ad alberello su "Coster" è infatti la scarsa resa per ettaro che sta portando gli imprenditori vitivinicoli della zona verso la conversione a guyot su terrazzamenti. Per ovviare a questo problema salvaguardando lo splendido effetto visivo regalato dai Costers, Carles ha deciso, dopo un viaggio a Bordeaux, di sperimentare una densità per ettaro di 10.000 ceppi, aumentando così la produzione senza mandare in conflitto le piante visto che in questo territorio le radici tendono, vista la siccità, a svilupparsi in profondità più che in superficie.

Per gli altri due appezzamenti invece, Carles e Ester, hanno deciso di custodire quanto ereditato dai vecchi proprietari, vigne vecchie vicine ai cent'anni piantate ad alberello su Coster ripidi e dalla bassa densità per ettaro. Questi vigneti sono Mas d'en Cacador e La Coma d'en Romeu da cui l'azienda riesce a ricavare vini di grandissima concentrazione, espressione massima di questo incredibile territorio.

Seguendo alla lettera i principi della biodinamica, non viene utilizzata chimica né in vigna né in cantina, dove le fermentazioni avvengono in maniera spontanea sia in legno che in anfore di terracotta.

I vitigni utilizzati dall'azienda sono solamente gli autoctoni della regione, e cioè Garnacha, Cariñena, Garnacha Peluda e Cariñena Blanca.