MAS LASTA

Mas Lasta Languedoc 2019

Mas Lasta Languedoc 2019, è un vino rosso francese prodotto con uve da vecchi vigneti di Grenache e Syrah, rispettivamente per un 80% e 20%, su un terreno argilloso a 400m di altitudine. La Vigneronne Anne-Laure Sicard, raccoglie le uve manualmente, da queste splendide vecchie vigne ad alberello che garantiscono una resa di appena 40 q/ha. Ogni vitigno viene diraspato e fatto fermentare sin... continua a leggere

17,01 €

-10% 18,90 €

in pronta consegna

Affrettati! Solo 3 pezzi disponibili

Aggiungi al carrello
  • Annata

    2019

  • Denominazione

    Languedoc AOC

  • Vitigni

    Grenache, Syrah

  • Alcol

    14%

  • Formato

    0,75l

  • Tipologia

    Vino Rosso

  • Territorio

    Languedoc, Languedoc, Francia

Per gustarlo al meglio

Questo calice modello Bordeaux dal bevante ampio si presta alla degustazione di vini rossi dai profumi molto intensi e di buona complessità. La pancia mediamente ampia permette infatti una discreta ossigenazione, mentre la parte alta, più stretta, fa sì che i profumi arrivino al naso con grande vigore.

Calice Rona modello Bordeaux
  • Temperatura di servizio

    16-18°

  • Quando aprire

    Dato il lungo percorso di affinameto di questo vino, è consigliabile lasciarlo respirare per 5 o 10 minuti all'interno del calice prima di goderne gli aromi. Si potrebbe anche utilizzare un decanter sempre per 5-10 minuti, ma visto il breve periodo richiesto in questo caso, per comodità, è preferibile la prima opzione.

  • Momento per degustarlo

    Cena tra amici, Degustazione tra Winelover, Cenetta romantica, Aperitivo tra amici, In compagnia di un buon libro

Produttore

MAS LASTA

Mas Lasta, nasce dalla bella storia della Vigneronne e "flying winemaker" Anne-Laure Sicard, che decise di recuperare vecchi vigneti ai piedi dell'altopiano di Larzac, nel comune di Saint-Privat, nel territorio del Languedoc. Mas Lasta significa "l'ultimo", nella lingua esperanto, Anne-Laure è infatti l'ultima vignaiola prima dell’altopiano del Larzac, ai piedi delle fonti che sgorgano nel Causse Aveyronnais, dove la vite cresce nella natura incontaminata, tra le pecore per la produzione di Roquefort, gli ulivi di Lucques ed i lupi. "Mi sono insediata su 8...
MAS LASTA